Biography

Author Picture

Marco Salucci

Marco Salucci, dottore di ricerca e docente di filosofia, è stato ricercatore assegnista, professore a contratto e cultore della materia presso le facoltà di Filosofia e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze, nonché membro del Direttivo della Sezione fiorentina della Società Filosofia Italiana.

Si è interessato particolarmente alla filosofia del linguaggio e alla filosofia della mente.

È autore delle monografie:

Segno ed espressione in B. Croce (Firenze, Arnaud 1987),

Materialismo e funzionalismo nella filosofia della mente (con il contributo del CNR, Pisa, ETS 1996),

Mente/corpo (Firenze, La Nuova Italia 1997),

La teoria dell’identità (Firenze, Le Monnier 2005);

curatore di G. de Cordemoy, Discorso fisico della parola, con un intervento-prefazione di Noam Chomsky (Firenze, Arnaud 1990);

coautore del manuale Viaggio nella filosofia (Palumbo, Palermo 2004, 2008).

Fra i suoi saggi dedicati alla filosofia della mente in volumi collettanei:

L’argomento della conoscenza, in R. Lanfredini, Forma e contenuto (Milano, LED 2002);

La teoria dell’identità e la sua giustificazione, in R. Lanfredini, Mente e corpo (Milano, Guerini editore, 2003);

The Envious Frog, in A. Peruzzi, Mind and Causality (J. Benjamins P., Amsterdam-Philadelphia, 2004).

Ha tradotto W. Bechtel, Filosofia della mente (Bologna, il Mulino 1992).