Alla ricerca dell’Europa perduta

12,90


Una raccolta di interviste esclusive a politologi ed esperti sullo stato dell'Unione Europea
Una raccolta di interviste esclusive a politologi ed esperti sullo stato dell'Unione Europea
Back Cover

Qual è il futuro dell’Unione Europea?

10 interviste esclusive a storici, politologi, filosofi ed economisti di chiara fama come Gianfranco Pasquino, Valdo Spini, Angelo Bolaffi, Sergio Romano, Valerio Castronovo, Sergio Givone, Agnes Heller, Jean-Paul Fitoussi, Bert Rürup e Neriman Behravesh.

 

 

10 disponibili

Description

L’Assemblea degli stati membri nacque 40 anni fa come pilastro democratico in un sistema politico istituzionale non omogeneo, determinato prima dagli esiti del conflitto mondiale e poi dalla geografia della Guerra Fredda.

Oggi il sistema scricchiola, la sua formula è messa in forse e il suo futuro in pericolo. La crisi economica, il fenomeno delle migrazioni, la Brexit e un quadro geopolitico caratterizzato da egoismi nazionali e da nuovi imperialismi pesano come macigni sulle scelte degli oltre 400 milioni di europei chiamati alle urne dal 23 al 26 maggio 2019 per rinnovare il Parlamento dell’Unione.

Le forze politiche che difendono il progetto d’integrazione si scontrano ogni giorno, e da anni, con un ampio e agguerrito movimento euroscettico. Populismo contro élite, sovranisti contro comunitari, nuove destre contro sinistre in crisi. Attraverso interviste esclusive a storici, politologi, economisti e filosofi, questo libro presenta agli elettori italiani i diversi aspetti della posta in gioco: gli schieramenti in lotta, le proposte in campo, gli scenari del dopo-voto.

Dettagli

Isbn

ISBN 978-88-99257-81-1

Numero pagine

102

Data pubblicazione

15 aprile 2019

Collana a cura di

Ciro Andrea Piccinini

Autore

Benedetta Gentile Del Carretto,

Piero Meucci

Recensioni

Recensioni

Nessuna recensione.

Possono lasciare recensioni, solo i clienti registrati che hanno comprato questo libro.