Dalla mela di Newton all’Arancia di Kubrick

23,90


Back Cover

La scienza spiegata con la letteratura

Il microscopio e la metafora. Viaggio filosofico nel legame tra ragione ed emozione, verità e democrazia.

Da Copernico a Calvino, da Keplero a Kundera. Da Galileo a Gadda,  da Kuhn ai Karamazov. Da Einstein a Wittgenstein, da Kant a Kahneman. 

Disponibile

Description

Non è semplice combattere l’analfabetismo scientifico, ancora così diffuso e dovuto non solo all’insufficienza dei sostegni forniti a scuola, istruzione e formazione, ma anche alla convinzione che la scienza sia ostica, chiusa in una sfera riservata agli specialisti, difficile da intendere e ardua e difficile da apprendere. Da un punto di vista culturale, pedagogico e didattico, c’è da cambiare il modo comune di vedere la dimensione stessa del sapere, contro la convinzione che il ruolo dei diversi saperi settoriali e disciplinari precluda la strada a una visione culturale complessiva della realtà, laddove, appunto, ciò è in contrasto con quella “cultura della complessità” che ambisce a porsi all’altezza di un mondo che vive di interscambi e relazioni, interdisciplinarità e interconnessioni fra elementi diversi (il “particolare” e il “globale” non si escludono, ma si fecondano e compenetrano a vicenda, in quanto l’unità vive nella molteplicità: senza i preziosi dettagli di ogni suo particolare un mosaico perde la sua bellezza d’insieme). C’è molto da lavorare sull’istruzione, sulla scuola, sulla formazione, e c’è da incrementare la ricerca. Inevitabile è chiamare in causa la responsabilità della politica che, spesso non ha, o non vuole avere, consapevolezza dell’importanza di investire in questo campo, su questo terreno. (Dalla prefazione di Severino Saccardi)  

Dettagli

Isbn

ISBN 978-88-31433-30-3

Numero pagine

284

Data pubblicazione

10 Maggio 2022

Autore

Marco Salucci

Recensioni

Recensioni

Nessuna recensione.

Possono lasciare recensioni, solo i clienti registrati che hanno comprato questo libro.